Messaggero Veneto: Bologna-Udinese scontro salvezza

Messaggero Veneto: Bologna-Udinese scontro salvezza

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto sulla sfida salvezza tra Bologna e Udinese.

Chiamatelo scontro salvezza. Al tramonto del primo mese di campionato può sembrare un’esagerazione, ma Bologna-Udinese non può avere altro sapore: chi perde oggi al Dall’Ara resta nei bassifondi della classifica, catturato dalla carta moschicida dei risultati negativi che, per i bianconeri, sono ormai quattro.
(…)E perché l’Udinese arriva al faccia a faccia con il Bologna carica come una molla: dalla sconfitta di martedì contro il Milan, sono arrivati dei segnali che fanno capire come l’aria rarefatta della bassa classifica abbia fatto male all’ambiente bianconero che reagisce con stizza alle critiche – degli autentici impacchi d’acqua fresca se rapportati al grafico da profondo rosso dei risultati – invece di convertire la delusione in rabbia. Quella che tutti, tifosi in testa, vorrebbero vedere sul campo per invertire la rotta. Mosse. Anche Colantuono si è fatto trascinare in questo vortice. Ieri, con la sagoma del Bologna davanti, ha sottolineato che (testuale) «sono state scritte e dette stronzate grosse come una casa» riferendosi al colloquio (che si è svolto il giorno dopo il ko con il Milan) tra paròn Pozzo e i senatori dell’Udinese. L’importante è che si sia sfogato in modo catartico per poter inquadrare al meglio la gara di questo pomeriggio, visto che la situazione (in classifica) e le indicazioni (del campo) lo spingono a delle scelte diverse, rispetto alle prime cinque giornate di questo campionato. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy