Messaggero Veneto: Bortoluzzi, E’ mancato solo un trofeo

Messaggero Veneto: Bortoluzzi, E’ mancato solo un trofeo

Apertura del messaggero Veneto a Diego Bortoluzzi, vice di Mandolini ed ex anche a Udine.

“Il risultato di domenica sarà importante ma non determinante: certo è che dopo la settima giornata, bisogna far vedere di che pasta è fatta la squadra, altrimenti si rischia davvero di soffrire per il resto della stagione. Il rammarico? non aver messo un trofeo in bacheca. C’erano dei valori in quello spogliatoio, e non mi riferisco soltanto a quelli tecnici. Parlo di uomini di spessore capaci di dare l’esempio ai più giovani. Giovani che poi facevano vedere tutto il loro valore”. Ma che non si potevano trattenere, dice poi. (…)Il Di Natale a 28/30 nel Barcellona avrebbe fatto 40 gol. Pereyra? Arrivò come esterno ma ci accorgemmo delle sue qualità e lo piazzammo in mezzala, con Larini che non era d’accordo. Ci disse che al River faceva la fascia sinistra e gli risposi che questo spiegava la loro retrocessione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy