Messaggero Veneto: Colantuono mette i ferri in acqua per il 4-3-3

Messaggero Veneto: Colantuono mette i ferri in acqua per il 4-3-3

Al mattino Colantuono ha provato la difesa, nel pomeriggio l’attacco con Matos, Zapata e uno tra Thereau e Fernandes

Commenta per primo!

Approfondimento del Messaggero Veneto dedicato al cambio di modulo in casa Udinese.

Prove sulla difesa a quattro al mattino, e prove sull’attacco a tre punte nel pomeriggio. Ecco come Stefano Colantuono ha cominciato a mettere mano al nuovo modulo, spiegando ieri alla squadra i primi movimenti dell’annunciato 4-3-3 che dovrebbe essere varato col Verona, domenica al Friuli. Il condizionale resterà d’obbligo perchè un conto sono le prove e un altro la convinzione di applicarlo, ma per il momento è certo che ieri l’Udinese si sia tuffata a capofitto nella sua nuova avventura tattica, che prevede soprattutto la rivisitazione di quell’atteggiamento difensivo che ha fatto acqua a Marassi. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy