Messaggero Veneto: Dai Peñaranda, fai litigare Barcellona e Real Madrid

Messaggero Veneto: Dai Peñaranda, fai litigare Barcellona e Real Madrid

In Spagna già parlano del duello della prossima estate per il venezuelano ma come fu per Sanchez dovrà fare una stagione da protagonista nell’Udinese

Commenta per primo!

Apertura del Messaggero Veneto sull’impatto di Peñaranda all’Udinese.

Che ne parla. E “cerrrto” che se ne parla, direbbe Ezio Greggio esagerando con le consonanti. I top club europei hanno sul taccuino il nome di Adalberto Peñaranda, un po’ il simbolo del nuovo corso dell’Udinese, della volontà di rimpolpare la rosa con quel talento praticamente sparito dall’orizzonte bianconero con la cessione di tutti i componenti della golden generation, i giovanotti nati tra il 1988 e il ’91 protagonisti con Francesco Guidolin di tre qualificazioni europee (le prime due in Champions).
(…)  Il nome più gettonato è Peñaranda che in Spagna hanno già scoperto lo scorso anno, quando vestiva la maglia della (ex) consociata Granada, se non altro perché a 18 anni e 195 giorni ha strappato a Leo Messi il record del più giovane autore di una doppietta nella Liga. E proprio il Barcellona è una della squadre più interessate al venezuelano, come ha confermato il portale web DiarioGol che ha tracciato i contorni di una sfida che si consumerà nei prossimi mesi tra il club catalano e il Real Madrid. L’obiettivo blaugrana è semplice: ringiovanire la rosa per cercare di non farsi trovare impreparati. Ma il presidente madridista Florentino Perez, secondo DiarioGol, «sta cercando di silurare tutti acquisti dei rivali, facendo alzare il prezzo», come è successo per André Gomes. E «guardando al futuro i due club hanno buone relazioni su Adalberto Peñaranda».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy