Messaggero Veneto: La difesa miglior attacco per restare in A

Messaggero Veneto: La difesa miglior attacco per restare in A

Karnezis nelle ultime sei gare ha subito 5 gol. Di esempio le sfide con Lazio e Verona cui è stato concesso poco e niente dalla difesa

Commenta per primo!

Apertura sportiva del Messaggero Veneto dedicata all’analisi della difesa dell’Udinese.

 Vi ricordate il presidente Pertini alla vigilia della finale Mundial del 1982 con la Germania? «La miglior difesa è l’attacco», disse agli azzurri capitanati da Dino Zoff. Il concetto può essere ribaltato per l’Udinese chiamata a chiudere il prima possibile la pratica salvezza. La difesa è il miglior attacco, nel senso che la classifica si muove per forza di cose quando riesci a mantenere la propria porta inviolata. La squadra allenata da Stefano Colantuono dopo 27 giornate di campionato ha incassato 40 reti, è 13 ª nella classifica dei gol subiti. (…) Ma il Cola ha altre soluzioni: Piris a sinistra e Widmer o Edenilson dalla parte opposta per spingere di più a destra. Ma senza esagerare. Perchè a Frosinone il primo comandamento sarà non prendere gol.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy