Messaggero Veneto: Non può essere il vero Hallfredsson

Messaggero Veneto: Non può essere il vero Hallfredsson

Dopo due mesi e mezzo, sei gare senza mai brillare per Hallfredsson: è la forma fisica il problema del mancino arrivato a gennaio?

Commenta per primo!

Apertura sportiva del Messaggero Veneto dedicata ad Hallfredsson e al suo momento all’Udinese.

Doveva essere un punto fermo della riscossa bianconera, si è trasformato in un punto di domanda, a dispetto dell’esperienza, di quel bagaglio portato a Udine da Verona per puntellare la rosa friulana nel reparto più discusso e meno continuo nella prima parte della stagione, il centrocampo. Stiamo parlando di Emil Hallfredsson, l’islandese che Gino Pozzo ha voluto inserire nel motore dell’Udinese a gennaio, assieme al jolly Zdravko Kuzamanovic, al guizzante Ryder Matos, al cavallo di ritorno Pablo Armero e alla promessa Balic.
(…) Piuttosto è la preparazione atletica il neo che sta condizionando la sua stagione bianconera e in questo potrebbe essere vittima della prima parte di campionato affrontato senza troppo mordente da tutta l’Hellas, senza dubbio una delle squadre più fisicamente “rilassate” prima dell’avvento di Delneri. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy