Messaggero Veneto: Sassuolo da spegnere o farà caldo

Messaggero Veneto: Sassuolo da spegnere o farà caldo

Apertura del Messaggero Veneto dedicata alla sfida delicata che attende l’Udinese col Sassuolo.

Perdono, perdono, perdono: tre volte. Come il caschetto biondo di Caterina Caselli, gloria sassuolese. Tre come le pere che l’Udinese ha preso all’Olimpico, dalla Roma, che a livello numerico non sono neppure uno scandalo, ma che nella modalità rappresentano un’umiliazione che potrebbe incidere non poco sull’autostima dei bianconeri. Colpa del turnover? Delle pile scariche dopo il Frosinone? Della differenza di motivazioni? Il modo per rimediare ci sarebbe.

(…) Adesso qui non c’è più il talento che aveva portato in alto il bianconero del Friuli. Adesso bisogna badare al sodo, cercare di allungare più possibile dalla “coda”. Ci sono sei punti dalla zona bollente. Ma c’è anche un calendario da non sottovalutare: Sassuolo e Napoli prima della sosta di metà mese; Sampdoria, Chievo, Fiorentina, Inter e Torino fino a Natale. Meglio mettere sotto i denti un po’ di pane, altrimenti si rischia un inverno di stenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy