Messaggero Veneto: Zapata e il conto in sospeso col Bologna

Messaggero Veneto: Zapata e il conto in sospeso col Bologna

All’andata il gol e l’infortunio choc: adesso il colombiano dell’Udinese insegue il top della forma che aveva mostrato a fine settembre al Dall’Ara

Commenta per primo!

Apertura sportiva del Messaggero Veneto dedicata a Duvan Zapata che con il Bologna ha un conto aperto.

C’è una data sotto il conto in sospeso con la dea bendata e il Bologna in mano a Duvan Zapata. Quel 27 settembre il colombiano se lo ricorderà per sempre, visto l’infortunio choc accusato al Dall’Ara, proprio a un metro – o poco più – dalla porta rossoblù, mentre piazzava la zampata decisiva per il girone d’andata dell’Udinese. Con quel gol al minuto numero 85 i bianconeri incamerarono tre punti d’oro, mentre l’attaccante finì, dopo pochi giorni, sul lettino di una sala operatoria di Villa Stuart  (…) 
 Ma come sta ora Duvan dopo questa rincorsa senza fiato? L’impressione è che debba fare ancora un passo consistente per dimenticare un infortunio che, in passato, fece penare anche un campione come Samuel Eto’o, guarito poi perfettamente, come dimostrarono i successivi trionfi centrati a furia di gol, i suoi gol. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy