Giacomini: “Iachini? Ha un curriculum di valore”

Giacomini: “Iachini? Ha un curriculum di valore”

Il tecnico friulano, presente all’evento organizzato a Mortegliano per sostenere l’ex calciatore Stefano Marangone colpito da Sla, ha espresso parole di elogio nei confronti dell’allenatore ex Palermo, ormai vicinissimo alla firma con l’Udinese

Mentre a Mortegliano erano in corso i preparativi per la sesta edizione del derby Pro Stefano Marangone, al quale hanno aderito numerosi calciatori ed ex bianconeri, è giunta la notizia dell’imminente approdo sulla panchina friulana di Giuseppe Iachini. A riguardo abbiamo chiesto un commento al tecnico delle “Stelle bianconere” per l’occasione, mister Massimo Giacomini.

E’ un tecnico molto preparato – l’incipit del mister -, l‘anno scorso era ambito dalla Sampdoria ma era legato al Palermo. E’ rimasto in Sicilia, ma non gli è andato molto bene. Ha una buona esperienza, ha salvato squadre in condizioni molto difficili e ha portato alcuni team dalla serie B alla A, dunque ha un curriculum di un certo valore. Lavora molto bene, quindi dà delle garanzie“. Dal punto di vista tattico, Iachini potrebbe rappresentare il profilo ideale per l’Udinese: “Su questa squadra ho sentito dire delle diavolerie, cioè che ha nel dna il 3-5-2. Insomma, mi sembra che una banalità tale sia incommentabile. Ritengo che Iachini sia un tecnico molto aperto alle soluzioni varie che ci possono essere, valuterà i giocatori che avrà a disposizione. Credo che darà qualche indicazione sul mercato, avrà sicuramente in mente quale modulo fissare come principale per la squadra. Attualmente le uniche novità che ci possono essere sono i cambiamenti di modulo, sia all’interno di una gara sia all’inizio. Le squadre di buon, alto livello spesso variano i moduli di gioco. Lui è un tecnico che sta molto attento sia alle qualità dei suoi, sia al valore dell’avversario”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy