Giaretta: Errori dei singoli da analizzare attentamente

Giaretta: Errori dei singoli da analizzare attentamente

Commenta per primo!

“Nei primi cinque minuti l’approccio è stato buono, poi è venuta fuori la punizione di Balotelli, che ovviamente è stata una mazzata: a livello psicologico qualche problema l’ha dato. Subito dopo è arrivato il secondo gol. Gli errori dei singoli ci sono stati e gli errori in Serie A li paghi”.

MODULO – “Il modulo è cambiato col Milan che vinceva 3-0 quindi con meno esigenze di attaccare, mentre noi eravamo disperati. Abbiamo fatto bene, siamo stati bravi, abbiamo coperto il campo in maniera più omogenea e abbiamo segnato, il pari ci poteva stare. C’è da lavorare, anche il mister l’ha detto. Per lui cambiare schema di gioco non sarebbe un problema, ma ora questa partita va analizzata nelle luci e nelle ombre e va capito come impostare la squadra. Bisogna però smettere di fare ingenuità, a prescindere dai numeri. A prescindere dall’esperienza ci sono stati troppi errori”.

LODI – “Lodi può servire in più moduli, ha ottimi piedi, ha un sinistro valido anche sui calci piazzati, ha qualità che si possono adattare anche a schemi diversi, anche se lui negli ultimi anni ha sempre agito da regista basso nel 3-5-2”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy