Le cose si stanno mettendo a posto (Di M.Giacomini)

Le cose si stanno mettendo a posto (Di M.Giacomini)

L’analisi tattica di mister Massimo Giacomini: ‘ora non servono innesti a meno che non debba arrivare uno veramente bravo. anche Behrami non serve’

3 commenti

Veramente bene l’Udinese: il discorso prosegue nel migliore dei modi. Felici le scelte fatte, anche per Totò c’era forse un po’ di disaccordo prima della partita in tribuna. Ma io guardo il rendimento della squadra, non la formazione: se fa giocare questi, vuol dire che il tecnico ritiene che questi giocatori siano all’altezza e stanno bene.

La formazione va valutata obiettivamente e le scelte sono state felici: ha tenuto in campo Badu, forse era meglio tenere in campo Fernandes, ma c’è solo questo appunto. Il portoghese è meno nervoso, è sempre stato interessante, finalmente ci si è convinti che è un centrocampista e sta dando il meglio, dando la possibilità a Lodi di iniziare il gioco. Ha recuperato palloni, la posizione tattica è interessante.

In difesa mi è piaciuto Piris, mi sembra tornato alle prestazioni a cui ci aveva abituato. Bene Felipe, bene Danilo. Forse l’unico neo è stato Edenilson che ha perso l’uomo: non è la prima volta. Peccato, alcuni errori individuali vanno limati, altrimenti l’Udinese sarebbe stata davvero perfetta.

Il discorso diventa interessante adesso e l’Udinese può recriminare anche per il rigore non dato e il gol annullato: sarebbe potuta finire 4-0, quest’arbitro ha fatto venire la tremarella inutilmente. Comunque le cose si mettono a posto, dal mio punto di vista a questo punto o il club prende uno veramente bravo, altrimenti va bene così. Quelli che ci sono mi sembra possano dare ampie garanzie.
Anche Behrami non mi sembra possa servire: è un giocatore di rottura, qui ci sono già  una tipologia di giocatori così.

Ora vediamo sabato: modificando alcuni elementi si può fare ugualmente bene, anche chiudere a 25 punti l’andata dico che andrebbe bene.

Massimo Giacomini @MondoUdinese

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Orsogp - 1 anno fa

    Giacomini è stato un centrocampista molto razionale, determinato, pulito nel Tocci e di buona qualità. Da allenatore ha sposato il calcio totale, all’olandese. Con quella di Zaccheroni è stata la migliore Udinese. Quando parla non è mai banale ne volgare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Orsogp - 1 anno fa

    Leggo sempre Giacomini perché tra i commentatori è uno dei pochi che capisce di calcio e per di più si fa capire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. 2963 - 1 anno fa

    Interessante, direi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy