Tavian: “I cambi saranno la chiave di volta della salvezza”

Tavian: “I cambi saranno la chiave di volta della salvezza”

Marco Tavian, allenatore e noto opinionista di Udinews Tv, parla della delicatissima sfida che attende i bianconeri al Bentegodi contro il già retrocesso Hellas Verona

di Redazione

Marco Tavian, allenatore e noto opinionista di Udinews Tv, parla della delicatissima sfida che attende i bianconeri al Bentegodi contro il già retrocesso Hellas Verona.

Mister, salvezza si o salvezza no?

E’ inutile fare calcoli… Il destino è nelle nostre mani e non si può più sbagliare. Ritengo (e spero) che quel punto in più sul Cagliari faccia la differenza. Posso ipotizzare che con l’Inter il fatto di aver tirato i remi in barca sia dipeso semplicemente dalla convenienza di risparmiarsi per il match con il Verona.

Come vede il ballottaggio fra Samir e Nuytinck?

Samir sta subendo troppa pressione, in questo momento non è sereno. Ricordiamo che Nuytinck ha giocato per la Champions, considerarlo semplice sostituto è a mio parere riduttivo.

Altre pedine che ritiene possano entrare in gioco?

Zampano a destra e Pezzella a sinistra potrebbero essere una soluzione ‘furba’ per riuscire a dare respiro ai veterani. Balic ha dimostrato di poter stare davanti la difesa. I cambi saranno  la chiave di volta della salvezza.

Consiglierebbe il passaggio al modulo 4-4-2 con uno schieramento più conservativo?

La difesa a quattro poteva essere una soluzione se fosse stata adottata già col Benevento. Ora come ora risulta una scelta dell’ultimo minuto rabberciata e rischiosa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy