Granada, Sandoval: siamo pronti per il Villarreal

Granada, Sandoval: siamo pronti per il Villarreal

Sandoval si auspica una prova ordinata contro il Villareal. Portare punti a casa sarebbe una pefetta iniezione di fiducia prima della supersfida contro il Real Madrid di domenica prossima.

di Jacopo Bravi, @jacopobravi

Durante la conferenza stampa di ieri pomeriggio Josè Ramon Sandoval ha focalizzato l’attenzione sulla trasferta del Madrigal e sulla forma di salute della sua squadra. Ha poi reso noti i convocati per il delicatissimo match contro il Villarreal:

I ragazzi hanno lavorato sodo questa settimana e ho notato un fisiologico aumento della condizione, soprattutto mentale. La vittoria contro il Getafe, non lo nascondo, ha portato sorrisi e tranquillità nello spogliatoio. Sono rimasto colpito dalla forma fisica del nuovo acquisto David Barral. Durante la sua prima seduta è stato il migliore nei test. Il suo inserimento nel gruppo sarà graduale ma non gli ci vorrà molto tempo per diventare un tutt’uno con i compagni. Ha voglia di giocare, di dimostrare il suo talento e a noi non può che fare piacere. Peñaranda non sarà dei nostri e, visto quanto appena detto, non escludo che Barral possa già esordire“.

In merito al prossimo avversario: “Il Villarreal è una squadra che lavora con tre linee di gioco simmetriche, in totale sincronia e sintonia fra loro. Le distanze fra la mediana e la difesa sono minime il che impedisce ai rivali di giocare palla a terra in tranquillità visto il risicato spazio di manovra. Hanno comunque dei punti deboli e spetterà a noi scoprirli per potergli fare male. É solo per meriti propri che il Villarreal è in quella posizione di classifica (4° posto a soli tre punti dal Real Madrid). In rosa ci sono giocatori importanti, determinanti e che sbagliano molto poco. Voglio equilibrio dai miei ragazzi, pretendo un super lavoro di squadra a livello difensivo. Se saremo capaci di subire il meno possibile potremo tornare a Granada con anche più di un solo punto“.

Questi i 18 selezionati per la sfida contro il Submarino Amarillo:

PORTIERI: Kelava, Andres Fernandez.
DIFENSORI: Lomban, Babin, Biraghi, Miguel Lopes, Foulquier, Salva Ruiz, Doria.
CENTROCAMPISTI: Fran Rico, Javi Marquez, Rochina, Ruben Perez, Krhin, Rober.
ATTACCANTI: Barral, El Arabi, Success.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy