Watford, primo approccio con Mazzarri

Watford, primo approccio con Mazzarri

Gino Pozzo si è mosso i prima persona per convincere Walter Mazzarri ad accettare la panchina del Watford. per ora telefonata interlocutoria

Il Watford dalla prossima settimana inizierà a pensare al futuro, che secondo le ultime notizie dovrebbe cominciare da Walter Mazzarri.
La Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione:  si sicuro c’è che Gino Pozzo — patron di Udinese, Watford e Granada — s’è mosso in prima persona per sondare la disponibilità dell’ex tecnico di Napoli e Inter, che il 30 giugno sarà libero da impegni contrattuali. Una telefonata interlocutoria, un primo approccio tra le parti in attesa di prendere delle decisioni definitive. Mazzarri non ha mai nascosto un’ammirazione speciale per il calcio inglese.

Intanto il Telegraph si è spinto oltre, annunciando di fatto un’intesa tra Mazzarri e il Watford per le prossime due stagioni, da mettere nero su bianco dopo il prossimo weekend, con la chiusura del campionato. In realtà attualmente non è ancora scontato il divorzio tra Quique Sanchez Flores e la famiglia Pozzo, anche se in pochi sono contenti del girone di ritorno degli Hornets.

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy