Volley: Talmassons cade contro Soverato

Le friulane sono costrette a cedere per 1-3

di Redazione

La sfida tra Cda e Soverato termina per 1-3. Una partita che conferma come le friulane facciano difficoltà a giocare con continuità e contro queste squadre diventa difficile fare punti. Ora, dopo Pinerolo, si prospettano i play-out e Guidetti dovrà cercare di dare rinnovate sicurezze a una squadra che stasera in certi momenti è sembrata troppo arrendevole.

CRONACA: La Cda parte con Gomiero e Joly in banda Nardini e Ceron centrali Stocco al palleggio e Hatala opposto liberi Ponte e Cerruto. Ace di Hatala 3-2 per un inizio di partita equilibrato. Muro di Stocco sul 5-6. Con due ottimi attacchi di Gomiero Talmassons passa in vantaggio per 10-9. Con Ceron in fast e Gomiero dalla banda la Cda passa in vantaggio 16-14 e subito arriva il time-out chiesto da Napolitano. Guidetti ferma il gioco sul 18 a 19. Secondo time-out chiesto da Guidetti sul 20 a 22. Entra in campo Poser al posto di Joly (20 a 23). Con un errore in battuta di Poser la Cda perde il primo set 21 a 25.

Nel secondo parziale entra Barbanzeni al posto di Nardini. Qualche problema in ricezione per le friulane (1-4). Con due buoni muri e un buon attacco di Gomiero le friulane passano in vantaggio per 6 a 4 e timeout chiesto da Napolitano. Buon momento a muro per Talmassons 10 a 6 il punteggio e secondo time-out chiesto da Napolitano. Con Stocco in battuta la Cda allunga fino al 19 a 9. La Cda vince il secondo set 25 a 14.

Mister Guidetti nel terzo set schiera la stessa formazione. Partenza molto equilibrata con degli ottimi scambi di gioco. Situazione di parità 7-7 e Napolitano chiede il primo time-out. Soverato allunga e il risultato è 9 a 13. Entra Poser al posto di Joly. Time-out chiesto da Guidetti sul 9 a 14. Secondo minuto chiesto dal coach della Cda sul punteggio di 11 a 18. Entra Cristante al posto di Stocco sul 13 a 23. Talmassons perde il terzo set per 14 a 25.

Nel quarto set si parte con la formazione del set precedente. Timeout chiamato da Guidetti sul 3 a 5. Sul 3 a 7 entra Cristante al posto di Stocco. Secondo minuto chiesto da Guidetti sul 5 a 11. Di nuovo Stocco in campo sul 6 a 11. Momento negativo in ricezione per la Cda che soffre sul buon servizio di Soverato (12 a 18 il punteggio). Napolitano ferma il gioco sul 13 a 18. Entra Nardini al posto di Ceron sul 15 a 20. La Cda perde il quarto set 21 a 25 e il match 1 a 3.

Cda Talmassons-Volley Soverato: 1-3 (25-21, 25-14, 14-25, 21-25)
Cda Talmassons: Joly Jessica, Petruzziello Carlotta, Ceron Sara, Cristante Sharon, Nardini Daniela, Barbanzeni Karin, Gomiero Irene (K), Stocco Martina, Poser Aurora, Pagotto Sofia, Cerruto Francesca (L2), Ponte Genni (L1) e Hatala Kinga. 1° Allenatore: Guidetti Ettore e 2° Allenatore: Tonelli Filippo.
Volley Soverato: Miceli Martina, Mason Chiara, Quarchioni Giorgia, Muscetti Eleonora, Giberti Giulia (L), Repice Vittoria, Botorelli Irene, Riparbelli Chiara, Bortoli Laura eCaneva Anna. Chausheva Silvana (assente impegnata con la nazionale). 1° Allenatore: Napolitano Bruno e 2° Boschini Diego.
Arbitri: Pecoraro Sergio e Giorgianni Giovanni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy