Apu Udine: all’orizzonte i quarti di supercoppa

Apu Udine: all’orizzonte i quarti di supercoppa

Basket, Udine impegnata contro Forlì per i quarti di Supercoppa, appuntamento che i bianconeri vogliono onorare al massimo

di Redazione

Ci sono all’orizzonte i quarti di finale di Supercoppa per l’Apu Old Wild West Udine. Domenica, alle 18 in diretta su Udinews Tv e BH web radio, i friulani giocheranno a Forlì (arbitri Moretti, Rudellat e Morassutti) nella gara secca che, alla squadra vincente, regalerà l’accesso alla Final four in programma all’Allianz Cloud nel prossimo fine settimana.
«E’ un piacere giocare un altro turno di Supercoppa – dice coach Alessandro Ramagli – perché ci permette di continuare sull’onda di partite ufficiali in questa fase del precampionato. E’ vero che c’è un dispendio di energie, però questo tipo di gare ti fanno alzare la soglia dell’attenzione, dell’impegno e dell’agonismo essendo in palio punti o vittorie pesanti. Forlì ha dimostrato di essere in grande forma e ha vinto in modo netto il suo complicato girone della prima fase di Supercoppa. E’ una squadra completamente rinnovata e guidata da un allenatore esperto come Dell’Agnello. Gli stranieri Watson e Rush si aggiungono ai titolari italiani Marini e Benvenuti e gli esperti Giachetti, Ndoja e Bruttini si uniscono alla gioventù di Kitsing e Petrovic. Insomma, è una formazione molto profonda che sa giocare molto bene a pallacanestro. Il campo di Forlì è molto caldo, serve alzare l’asticella in questa gara che conta per l’accesso alla Final four. E’ un bel test che ci dirà a che punto siamo a due settimane dal via del campionato per cui cercheremo di arrivare nelle migliori condizioni possibili. Capitolo infermeria: Amato è completamente recuperato, capitan Cortese avrà minuti a disposizione, Antonutti è alle prese con un problema a un polpaccio e Penna è ancora out».   ­­­

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy