Domani la Gsa Udine special guest al “Sunday Break”

Dopo la gara con Piacenza tutta la squadra, accompagnata dalla dirigenza, incontrerà i tifosi bianconeri a L’Ego

di Castellini Barbara, @barchettazzurra

Sarà una domenica intensa, da vivere dal primo all’ultimo minuto. Domani alle 18, infatti, la Gsa Udine sarà di scena a Cividale contro l’Assigeco Piacenza, una formazione ricca di talenti e in piena corsa per i play-off. Per gli uomini di coach Lino Lardo però la seconda gara del girone di ritorno del girone Est di serie A2 sarà l’occasione per provare a riprendere quota dopo il passo falso di Ravenna, puntando su cuore e determinazione, più che sulla forza, viste le numerose assenze pesanti (Manuel Vanuzzo, Riccardo Castelli e Riccardo Truccolo sono ancora out).

Sicuramente saranno 40 minuti infuocati, al termine dei quali l’Apu si concederà una pausa assieme ai propri tifosi. Domani, infatti, dopo la partita, il team bianconero – accompagnato dalla dirigenza – raggiungerà L’Ego (il lounge bar del Terminal Nord di Udine) in occasione del Sunday Break. L’evento, diretto da Patrik Percic in collaborazione con il BSide, prevede una serata dedicata alla musica italiana (in consolle fino alle 21 Riki Emme e poi Miky Perini e Julio Montana) e arricchita da gustosi show cooking. Una cornice perfetta per incontrare Allan Ray & co.

 

(foto ZAMOLO)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy