L’Apu Udine all’esame MIlano

L’Apu Udine all’esame MIlano

Udine in trasferta contro l’Urania Milano per la terza giornata di serie A2

di Redazione

Terza giornata di campionato e seconda trasferta stagionale per l’Apu Old Wild West Udine che sabato, alle 20.30, tornerà a giocare su un parquet già assaggiato di recente nella Final four di Supercoppa. Stiamo parlando dell’Allianz Cloud (ex PalaLido) di Milano, casa dell’Urania che negli anni di serie B ha sempre dato vita a sfide combattute con il team bianconero: arbitri Tirozzi, Perocco e Calella. Il match verrà come sempre trasmesso in diretta su Udinese tv e su BH web radio. Alla vigilia della sfida tocca presentarla a coach Alessandro Ramagli (nella foto Lodolo durante un time-out) e al meneghino doc Andrea Amato.

Alessandro Ramagli (allenatore) – “Giocheremo sul campo di una neopromossa e dovremo innanzitutto fronteggiare l’entusiasmo che di solito hanno queste squadre. L’Urania è una matricola sui generis nel senso che ha inserito tanti giocatori esperti di questa categoria. E’ reduce da due partite ben giocate, all’esordio ha subìto una sconfitta beffarda contro San Severo, mentre a Mantova ha conseguito una bella vittoria. Saranno fondamentali l’aspetto dell’entusiasmo, come detto, e della energia. Dovremo mettere sul parquet una qualità diversa in difesa rispetto al match con Verona e dosare in attacco le nostre peculiarità, sapendo di avere numerose frecce al nostro arco e individuando volta per volta i punti da attaccare dei nostri avversari”.

Andrea Amato (giocatore) – “Andremo a Milano per vincere e riprenderci i due punti persi contro Verona. L’Urania ha appena rotto il ghiaccio e vola sulle ali dell’entusiasmo per la prima storica vittoria in A2. Dovremo rimanere concentrati per 40 minuti ed essere compatti per rimediare ai numerosi acciacchi che ci hanno colpito nelle ultime settimane”.

Note – Capitolo infermeria: in settimana si è fermato Vittorio Nobile il cui impiego sarà subordinato al “game time decision” come afferma coach Ramagli.

Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP pass, video sul digitale terrestre di Udinese tv (canale 110 in Fvg) e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini. Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy