Rugby: Niente da fare per Udine a Badia

Rugby: Niente da fare per Udine a Badia

La Udine FVG torna da Badia a bocca asciutta. Un’altra brutta sconfitta, ma con tante attenuanti.

di Redazione

Niente da fare per la Udine FVG a Badia. I friulani rimediano un’altra pesante sconfitta (40 a 17), che è figlia di errori, indisciplina, sfortuna, ma anche e soprattutto del fatto che all’appello mancano ancora diversi giocatori importanti per l’economia della squadra.

La cronaca

I bianconeri partono bene e vanno in meta con capitan Gerussi già al 2′. La replica dei polesani frutta un calcio piazzato a cui replica Muzzi subito dopo, punendo un “tenuto” dei veneti. Questa volta la mischia chiusa e la touche sembrano girare meglio rispetto alla prestazione, a tratti imbarazzante, di domenica scorsa, ma il vantaggio dell’Udine dura solo fino alla mezz’ora quando

Uncini, il man of the match di giornata, segna la marcatura del pareggio, finalizzando un’azione corale dei suoi trequarti. Lo stesso Uncini replica in solitaria due minuti dopo, intercettando un pallone e portandosi in mezzo ai pali con una corsa di 60 metri, Fratini trasforma (17-10). Al 38’ è Zulato ad andare in meta, Fratini centra i pali ed il primo tempo si chiude con il punteggio di 25 a 10.

Nel secondo tempo Badia ha un breve calo di concentrazione e i friulani segnano una meta al 45’ con Balzi, che Muzzi trasforma (25-17). Al 55’ i padroni di casa allungano il punteggio con un calcio piazzato per un placcaggio pericoloso di Picchietti che costa un cartellino giallo all’Udine (28-17). I friulani giocano per 8′ addirittura in 13 visto che in precedenza era stato espulso temporaneamente anche Morosanu. I biancoazzurri al 58’ costruiscono una buona occasione per una marcatura, da una touche creano un drive ed è Fusco ad oltrepassare la linea, schiacciando l’ovale in meta (33-17). Negli ultimi minuti di gioco Ramirez segna la marcatura che chiude la partita sul punteggio di 40 a 17.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy