VOLLEY FEMMINILE – CDA Talmassons vs Macerata 0-3

VOLLEY FEMMINILE – CDA Talmassons vs Macerata 0-3

Una prestazione imbarazzante di una CDA troppo preoccupata forse, ma sicuramente troppo arrendevole. Una falsa partenza che complica enormemente il percorso delle ragazze di Guidetti nella corsa per la salvezza.

di Redazione

RISULTATO: 0-3 (26-28 27’)(18-25 23’)(16-25 24’)

CDA Talmassons: Irina Smirnova, Joly Jessica, Petruzziello Carlotta, Ceron Sara, Cristante Sharon, Nardini Daniela, Barbanzeni Karin, Gomiero Irene (K), Stocco Martina, Poser Aurora, Pagotto Sofia, Cerruto Francesca (L2) e Ponte Genni (L1). 1° Allenatore: Guidetti Ettore e 2° Allenatore: Tonelli Filippo.

Roana Cbf H.R. Macerata: Taborelli Veronica, Pomili Valentina, Martinelli melissa, Spitoni Beatrice, Lancellotti Elisa, Giubilato Morgana, Mazzon Giorgia, Peretti Ilenia, Pericati Ylenia (L), Rita Elisa, Nonnati Federica e Tajè Sara. 1° Allenatore: Paniconi Luca e 2° Allenatore: Carancini Michele.

Arbitri: Stefano Nava e Michele Marconi.

CRONACA: La CDA parte con Stocco al palleggio, Smirnova opposto, bande Gomiero e Joly, centri Nardini e Ceron con i liberi Ponte e Cerruto in solita alternanza.

Inizio di gara con qualche errore in difesa e ricezione e mister Guidetti è costretto a chiamare prematuramente il primo timeout sul 1 a 4. Gran muro di Stocco e la CDA recupera e si porta in vantaggio 6 a 5. Timeout chiamato da Paniconi sul 10 a 7. Ottima ricezione di Ponte che permette a Stocco di giocare un primo tempo con Ceron che conclude il punteggio è 13 a 9. CDA molto brava a muro e si porta sul 15a 12. Joly e Nardini non sbagliano in attacco e il punteggio è 17 a 14. Macerata recupera e Guidetti chiama il secondo timeout 18 a 19 il punteggio. Invasione di Stocco è un errore in battuta di Gomiero il punteggio è 22 a 24. Attacco di Smirnova 23 a 24 e timeout chiamato da Macetata. Joly molto positiva in attacco 26 a 27. Invasione di Stocco e la CDA perde il primo set 26 a 28.

Si parte con la solita formazione nel secondo set. Partenza molto equilibrata si gioca punto a punto. La CDA allunga grazie a due attacchi di Gomiero è un ace di Stocco 7 a 4. Grande scambio di gioco conquistato dalla CDA seguito da un ace di Joly 12 a 9 il punteggio. Timeout chiamato da Guidetti, dopo il recupero di Macerata, sul 13 a 15. la CDA soffre e macerata si porta in vantaggio di 4 punti 17 a 21 il punteggio. Timeout chiamato da Guidetti sul 17 a 23. Entra Barbazeni al posto di Nardini ma non serve perché Macerata chiude il secondo set 18 a 25.

Il terzo set si parte con la solita formazione unico cambio di mister Guidetti è di Barbazeni al posto di Nardini. Timeout di Guidetti sul 1 a 5 per Macerata. La CDA soffre in difesa il punteggio è di 4 a 10. Entra Poser al posto di Joly sul 5 a 12. Timeout chiamato da mister Guidetti sul 5 a 13. La CDA sbaglia troppo e Macerata è in vantaggio 10 a 20 il punteggio. Doppio cambio entra Cristante e Petruzziello a sfavore di Smirnova e Stocco.

Errore di Ceron in battuta che regala il punto a Macerata e anche il set. La partita si chiude 0 a 3 per la squadra di Macerata.

Una prestazione imbarazzante di una CDA troppo preoccupata forse, ma sicuramente troppo arrendevole. Una falsa partenza che complica enormemente il percorso delle ragazze di Guidetti nella corsa per la salvezza.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy