Calcio Friuli, Rossitto: “Un vincitore è solamente un sognatore che non si è mai arreso”

Calcio Friuli, Rossitto: “Un vincitore è solamente un sognatore che non si è mai arreso”

di Monica Valendino, @Moval1973

Fabio Rossitto in conferenza stampa fa anche il filosofo, ricordano le parole di Mandela. Come riporta Tuttopordenone, il mister neroverdi presenta così la gara col Como: “Ho chiesto alla squadra, per come intendo io il calcio, di vivere di sogni ed emozioni – apre il Crociato – Nella mia gestione e quando tutti ci davano spacciati, abbiamo avuto un cammino che fino alla scorsa settimana ci ha permesso sia di sognare che emozionarci. Adesso purtroppo siamo di nuovo a rincorrere e dobbiamo ripartire da qui, guardando avanti e continuare a sognare perchè un vincitore è solamente un sognatore che non si è mai arreso. Non importa aver perso due partite consecutive e tutti sappiamo come abbiamo perso. Domani abbiamo il Como, squadra forte, costruita per i play-off, con un ottimo allenatore che conosco personalmente, con una grande difesa e un ottimo attacco e che vive un momento di forma eccezionale condito da sette risultati utili consecutivi e che verrà a Pordenone per portare via l’intera posta in palio per non perdere il treno play-off. Ebbene, se li affrontiamo con questo spirito, il nostro spirito, che ci ha caratterizzato nella mia gestione, nel nostro fortino sarà difficile che questo accada anche perchè a sostenerci come sempre ci saranno i nostri fantastici tifosi che spero siano numerosi, caldi e rumorosi.” conclude Rossitto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy