Il prepartita di Rossitto: “Equilibrio e testa, la ricetta per battere l’ostico Arezzo”

Il prepartita di Rossitto: “Equilibrio e testa, la ricetta per battere l’ostico Arezzo”

di Redazione, @forzaroma

Test impegnativo per il Pordenone di Rossitto che attende al Bottecchia l’Arezzo. Come riporta tuttopordenone.com ecco le valutazioni del tecnico neroverde alla vigilia di questo importante match: “Domani affrontiamo una squadra in forma e che ha nel tecnico – che conosco personalmente – un’arma in piu’. Dobbiamo essere equilibrati ed aver testa. Loro hanno un gioco basato sulle ripartenze e sulle palle inattive, dove sono maestri. Subiscono pochissimi gol ed hanno un carattere forte e dobbiamo essere bravi ad averne altrettanto, altrimenti andremo in difficoltà. Noi abbiamo il fattore campo a favore e dobbiamo sfruttarlo e continuare a fare del Bottecchia il nostro fortino per cui bisogna partire aggressivi e concentrati e soprattutto concedere pochi spazi ai nostri avversari. Per noi adesso ogni partita è importante e domani sarà come sempre una battaglia” conclude Rossitto sperando di non ricevere i soliti torti arbitrali che ormai per la compagine neroverde è consuetudine.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy