Pordenone, che remuntada! 7-2 al Lumezzane

Entusiasmante vittoria del Pordenone che dopo la sofferenza iniziale dilaga e supera 7-2 il Lumezzane

di Massimo Liva

Esaltante vittoria del Pordenone contro il Lumezzane, 7-2 il risultato finale dopo un avvio particolarmente complicato per i neroverdi con la squadra ospite in vantaggio per due reti a zero dopo solo 26 minuti. Prima Berrettoni al 38′ poi Cattaneo al 45′ riportano il Pordenone in partita, 2-2 all’intervallo. Nella ripresa la squadra di Tedino effettua il sorpasso grazie al rigore di Burrai al 5′ per poi dilagare grazie alle reti di Marchi, alla doppietta di Martignago e alla rete finale di uno scatenato Arma.

Pordenone-Lumezzane 7-2 (FINALE)

GOL: 9′ pt Magnani, 26′ Speziale, 38′ Berrettoni, 45′ Cattaneo; st 5′ Burrai (rig.), 21′ Marchi, 37′, 44′ Martignago, 45′ Arma.
PORDENONE (4-3-2-1): D’Arsiè; Semenzato, Stefani, Marchi, De Agostini; Misuraca, Burrai (42′ st Filinsky), Suciu; Cattaneo, Berrettoni (29′ st Martignago); Padovan (9′ st Arma). A disp.: Tomei, Parodi, Zappa, Buratto, Gerbaudo, Pietribiasi, Bulevardi. All. Tedino.
LUMEZZANE (4-4-1-1): Pasotti; Allegra (7′ st Leonetti), Magnani, Sorbo, Bonomo; Oggiano, Varas, Arrigoni, Gentile (24′ pt Quinto); Bacio Terracino; Speziale. A disp.: Carboni, Marra, Russini, Padulano, Zappacosta. All. Bertoni.
ARBITRO: Nicoletti di Catanzaro. Assistenti: Zambelli di Finale Emilia e Rinaldi di Roma 1.
NOTE: al 16′ st espulso Magnani per aver interrotto una chiara occasione da rete. Ammoniti Padovan, Quinto, Semenzato. Angoli 9-2. 1.150 spettatori, incasso complessivo 10 mila euro. Recupero: p

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy