Pordenone-Lumezzane, 2-0 il finale – La salvezza non è piu’ un miraggio

Pordenone-Lumezzane, 2-0 il finale – La salvezza non è piu’ un miraggio

di Redazione, @forzaroma

Sabato 10 gennaio 2015, orre 14.30
Pordenone, stadio “Bottecchia”
Pordenone-Lumezzane 2-0

RETI: 28′ Maracchi, 77′ Maccan

PORDENONE (3-5-2): Bazzichetto; Capogrosso, Peccarisi, Fissore; Simoncelli, Mattielig (66′ G. Migliorini), A. Migliorini, Maracchi, Bertolucci (72′ Rosania); Maccan (88′ Bjelanovic), Barbuti. A disp.: Maniero, Pramparo, Uliano, Paladin. All.: Rossitto

LUMEZZANE: (3-5-2): Bason; Nossa (67 Pini), Belotti, Biondi, Alimi, Meduri, Franchini (82′ Genevier), Magos, Ekuban, Potenza (77′ Ribeiro), Benedetti. A disp.: Guagnetti, Da Silva, Monticone, Gatto. All.: Braghin

Arbitro: Guccini di Albano Laziale. Assistenti: Rizzato e Rossini.

ANGOLI – 5 a 3 per il Pordenone

AMMONITI – Barbuti, Mattielig, Biondi, G. Migliorini, Ribeiro
ESPULSI – nessuno

SPETTATORI – 650 circa;

PRIMO TEMPO:

1′ Partiti! Batte il calcio d’inizio il Lumezzane. I ramarri attaccheranno da sinistra verso destra rispetto alla nostra postazione. I padroni di casa con la tradizionale maglietta neroverde. Gli ospiti invece con la consueta maglia rossoblu

3′ Il Lumezzane in questo campionato ha conquistato 20 punti frutto di 5 vittorie, 5 pareggi e 9 sconfitte

5′ Il Pordenone fanalino di coda ha solamente 9 punti in graduatoria, frutto di: 2 vittorie, 3 pareggi e ben 14 sconfitte ma la cura Rossitto comincia a funzionare

10′ Ramarri pericolosi con Maccan imbeccato da Simoncelli dalla destra, sventa il portiere ospite

11′ Ancora Simoncelli ci prova dalla distanza para Bason. Angolo per il Pordenone

12′ Pordenone ancora pericoloso con cross di Bertolucci dalla sinistra testa di Maccan palla a lato

13′ Rammarri padroni del campo con un vivace Simoncelli

15′ secondo angolo per il Pordenone

21′ Terzo angolo per i ramarri; spreca Barbuti

27′ GOL! Maracchi insacca da una punizione servita da Migliorini dalla sinistra svirgolata da Maccan. Vantaggio del Pordenone

30′ Per Maracchi trattasi del terzo gol stagionale. Ancora sugli scudi il neoacquisto Migliorini

32′ si vede il Lumezzane con un tiro dalla distanza di Alimi para in sicurezza Bazzichetto

32′ Primo ammonito del match, si tratta dell’attaccante ex Barletta Barbuti per fallo su Franchini

37′ Quarto angolo per i ramarri

42′ Punizione per il Lumezzane batte Meduri ma l’azione svanisce sul fondo. Cartellino giallo per il centrocampista neroverde Mattielig per fallo su Alimi

43′ Pordenone pericoloso con Maccan che si fa anticipare da Bason in uscita su lancio smarcante di Bertolucci

44′ Punizione dal limite battuta da Benedetti ma Belotti di testa spara a lato. Lumezzane pericoloso!

45′ squadre negli spogliatoi Pordenone 1 Lumezzane 0. Buon primo tempo dei ramarri contro un Lumezane che non si è mai reso pericoloso. Decide il match una spizzata di testa di Maracchi su punizione defilata del solito Migliorini. I rossoblu proprio allo scadere hanno avuto una clamorosa palla gol, ma Belotti ha alzato troppo la sfera dopo aver colpito bene di testa. La cura Rossitto funziona…

SECONDO TEMPO:

46′ Partiti, batte il Pordenone. I due tecnici non hanno effettuato cambi

49′ Quinto angolo per il Pordenone. Batte il solito Migliorini svanta la difesa bresciana

51′ I ramarri aprono il secondo tempo sulla scia del primo; costantemente pericolosi ed in attacco. Mister Rossitto chiede ai suoi il gol della tranquillità

53′ Primo angolo per il Lumezzane ma Bazzichetto si fa trovare pronto

56′ Azione pericolosa del Lumezzane ma prima Ekuban poi l’ex Potenza non trovano l’appuntamento con il gol.

59′ Maccan ci prova dalla distanza ma calcia debolmente a lato

60′ Secondo angolo per il Lumezzane sventa Bazzichetto in uscita

61′ Alimi imbeccato da Mogos fallisce un gol facile facile su un’uscita infelice di Bazzichetto

65′ Lumezzane pericoloso ancora ma Bazzichetto è pronto a sventare in uscita il pericolo. Lumezzane piu’ determinato in questo inizio di secondo tempo

66′ Entra G. Migliorini esce Mattielig

67′ Esce Nossa entra Pini per il Lumezzane

69′ Benedetti pericoloso dalla distanza para Bazzichetto

71′ Terzo angolo per il Lumezzane

72′ Secondo cambio per il Pordenone esce Bertolucci entra Rosania

74′ Ammonito Biondi per fallo su Barbuti

76′ GOL DI MACCAN – raddoppio Pordenone con un’azione corale partita da Barbuti per Capograosso che rifinisce per Maccan che insacca. Pordenone 2 Lumezzane 0. Quarta rete stagionale per il capitano neroverde

77′ Per il Lume esce l’ex Potenza entra Ribeiro

82′ esce Franchini entra Genevier per il Lume

84′ Ammonito Gianluca Migliorini per aver trattenuto la maglia di un giocatore lombardo

87′ Ammonito Ribeiro per simulazione. Si era lasciato cadere in area neroverde

88′ Standing ovetion per capitan Maccan che lascia posto al neoacquisto Bjelanovic. Gli ultras cantano in coro: siam venuti fin quà per vedere segnare Maccan!

90′ Tre minuti di recupero

92′ Grande azione di Capogrossso che calcia a lato servito da Bjelanovic

93′ Finale al Bottecchia un grande Pordenone batte 2 a 0 il Lumezzane. Squadra e tifosi festeggiano assieme! Con questa vittoria il Pordenone sale a quota 12 in classifica e continua la scia positiva iniziata tre settimane fa contro il Real Vicenza passando per la vittoria di Bergamo. La salvezza non è piu’ un miraggio!

(tuttopordenone.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy