calcio friuli fvg

Triestina, parla Milanese: “L’obiettivo dev’essere il salto di categoria”

Triestina. obiettivo promozione serie b

L'ex difensore cresciuto nelle giovanili della Triestina, Mauro Milanese, ha parlato della situazione del club friulano. L'obiettivo è la promozione

Redazione

Sul giornale di Trieste "Il Piccolo" ha rilasciato alcune parole l'ex difensore Mauro Milanese, cresciuto nel vivaio della principale squadra della città, la Triestina. Milanese si è dispiaciuto per non aver potuto vedere i suoi ragazzi nel match contro l'Imolese causa maltempo:

"Sono dispiaciuto che non si sia giocata Imolese-Triestina per il maltempo, dopo la vittoria in Coppa Italia contro il Vecomp, aspettavo questa occasione per vedere come si comportavano i ragazzi anche in campionato. Se dovessero passare in Coppa dovrebbero poi disputare 7 partite in 30 giorni di cui 4 o 5 in trasferta. Nonostante il gruppo sia compatto, lo considero ancora fragile dopo una stagione intera passata insieme. Però la società crede nelle qualità di questi giocatori. L'obiettivo finale per i calciatori e per lo staff dev'essere quello di fare il salto di categoria. Noi non molliamo. Il primo posto resta solo un sogno. Ma io punto a un buon piazzamento per i play-off, magari anche attraverso la Coppa Italia".

Potresti esserti perso