Unione Venezia-Pordenone, 2 a 0 il finale al Penzo

Unione Venezia-Pordenone, 2 a 0 il finale al Penzo

di Redazione, @forzaroma

Trasferta sfortunata per i ragazzi di Rossitto sconfitti dal Venezia per 2-0, un passo indietro rispetto alle ultime due gare. Ora bisogna riprendere subito il cammino per puntare alla salvezza
Unione Venezia- Pordenone 2-0

RETI: 55′ Varano, 68′ rig. Bellazzini

UNIONE VENEZIA (3-5-2): Fortunato; Dell’Andrea (78′ Cernuto), Ghosheh, Capogrosso, Legati, Peccarisi, Zaccagni (81′ Esposito), Bellazzini, Magnaghi, Guerra (87′ Raimondi), Varano. A disp.: D’Arsiè, Giuliatto, Scialpi, Greco. All.: Serena

PORDENONE (3-5-2): Careri; Salvatori, Fissore, Rosania; Simoncelli (70′ Panzeri), Mattielig (65′ Franchini), Fortunato (87′ Buratto), Maracchi, Bertolucci; Maccan, Bjelanovic. A disp.: Bazzichetto, Ghinassi, Placido, Paladin. All.: Rossitto

Arbitro: Marinelli di Tivoli. Assistenti: Mokhtar e Di Monte.

ANGOLI – 8 a 6
AMMONITI – 35′ Mattielig, 45′ Ghosheh, 60′ Fissore, 75′ Fortunato Jacopo, 78′ Varano

ESPULSI – nessuno

SPETTATORI – 600 circa

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy