COSE DELL’ALTRO MONDO: Influenza, no allarmismi dopo caso Udine

COSE DELL’ALTRO MONDO: Influenza, no allarmismi dopo caso Udine

Assessore Fvg, no ad allarmismi dopo caso Udine

di Redazione

Prenderà il via domani la campagna antinfluenzale 2019-20 in Friuli Venezia Giulia, avendo come punti di riferimento per le vaccinazioni i medici di base e le farmacie, oltre alle Aziende con la pubblicazione online di tutte le informazioni sui loro portali. Lo ha comunicato oggi a Udine il vicegovernatore con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, il quale, relativamente al primo caso di influenza registrato in questi giorni a Udine, ha affermato che “non siamo in presenza di alcuna situazione anomala e quindi ogni allarmismo appare oggettivamente ingiustificato”. Riccardi ha sottolineato l’importanza della vaccinazione, specialmente per le categorie più a rischio e maggiormente a contatto con il pubblico. Il vaccino prodotto quest’anno, ricorda la Regione, è di tipo quadrivalente e ne sono state acquistate 50mila dosi in più rispetto all’ultima campagna. Il picco della diffusione del virus è previsto a partire dal mese di dicembre. (ANSA).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy