Mondiali femminili 2019: Usa-Olanda 2-0, le statunitensi in cima al mondo

Mondiali femminili 2019: Usa-Olanda 2-0, le statunitensi in cima al mondo

Gli Stati Uniti hanno battuto le campionesse d’Europa, che ai quarti hanno eliminato l’Italia, conquistando il loro quarto titolo mondiale

di Redazione

Gli Stati Uniti, hanno battuto le campionesse d’Europa in carica dell’Olanda, che ai quarti hanno eliminato l’Italia, conquistando il loro quarto titolo mondiale.

Le statunitensi sbloccano il match al 61′ grazie al calcio di rigore trasformato da Rapinoe e concesso per fallo di Van Der Gragt su Alex Morgan ravvisato dal VAR. Il raddoppio arriva poco dopo, precisamente al 69′, per merito della ventiquattrenne Lavelle, con un tiro mancino che non lascia scampo al portiere. Un risultato che ancora una volta conferma la superiorità delle americane su tutte le altre squadre che hanno partecipato alla competizione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy