Donadoni non è più l’allenatore dello Shenzhen

Donadoni non è più l’allenatore dello Shenzhen

Tre sconfitte consecutive e solo 3 punti in 4 partite sono stati fatali al tecnico italiano che lascia la panchina cinese dopo circa un anno

di Redazione

Roberto Donadoni non è più l’allenatore dello Shenzhen. Tre sconfitte consecutive e solo 3 punti in 4 partite sono stati fatali al tecnico italiano che lascia la panchina cinese dopo circa un anno.

Lo ha comunicato il club con una nota dove si legge che “dopo una negoziazione amichevole” la società ha deciso che “Donadoni non sarà più il capo allenatore della prima squadra dello Shenzhen. Allo stesso tempo, i membri dello staff di Donadoni cesseranno anche loro le proprie funzioni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy