Il Salisburgo vince la coppa d’Austria: festeggiamenti con il distanziamento sociale

Addio agli abbracci collettivi ‘vecchia maniera’ e abituiamoci a scene come quelle a cui si è assistito in Austria

di Redazione

Addio agli abbracci collettivi ‘vecchia maniera’ e abituiamoci a scene come quelle a cui si è assistito in Austria.  Il Salisburgo ha vinto l’ennesimo trofeo aggiudicandosi ancora una volta la Coppa d’Austria: ha infatti sconfitto in finale l’Austria Lustenau, un club di seconda divisione. La squadra di proprietà della Red Bull ha festeggiato seguendo le regole del distanziamento sociale, e i calciatori hanno ritirato, singolarmente e a distanza, le medaglie. Anche i festeggiamenti per il trofeo hanno obbedito al  distanziamento, i giocatori infatti hanno ballato e saltato  all’interno di un cerchio disegnato dal quale non potevano uscire… suscitando però i commenti ironici del web

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy