Liga, la federazione attacca Mediapro

Liga, la federazione attacca Mediapro

L’accusa è quella di aver diffuso al Var immagini ingannevoli

di Redazione

Il calcio spagnolo è scosso dalle accuse della federazione a Mediapro, ente televisivo fornitrice delle immagini del Var, quando, durante la sfida tra Athletic Bilbao e Valencia, la rete di Cheryshev viene convalidata, dalla regia però viene mostrato un fermoimmagine ingannevole che faceva supporre una decisione sbagliata nel convalidare la rete. Soltanto successivamente è stato diffuso il frame corretto, nel quale si è visto come il difensore abbia tenuto in gioco il giocatore avversario con la spalla. La federazione ha perciò chiesto di sanzionare pesantemente Mediapro. Lo riporta Goal.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy