Premier, ripresa allenamenti slitta di una settimana

La decisione dopo che il governo ha posticipato a domenica sera l’annuncio della fase 2 della gestione della pandemia

di Redazione

E’ slittata di una settimana la ripresa degli allenamenti in Premier League dopo che il governo ha posticipato a domenica sera l’annuncio della fase 2 della gestione della pandemia da coronavirus. Tutti i club della massima divisione inglesi avevano previsto di tornare ad allenarsi già lunedì 11 maggio, ma con ogni probabilità – scrive oggi il Daily Mail – bisognerà attendere la settimana successiva perché tutti i giocatori ritornino in campo. Inizialmente Downing Street aveva previsto di annunciare le nuove misure di sicurezza pubblica entro giovedì 7 maggio. Una scadenza rimandata a domenica sera, quando il Premier Boris Johnson terrà un discorso pubblico, trasmesso in diretta televisiva. In ritardo di tre giorni sulla data originaria, costringendo le società inglesi a rinviare la video-riunione, in programma venerdì, alla settimana successiva. Con conseguente ritardo anche del piano di ripresa degli allenamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy