Iran, Stramaccioni: il suo durissimo sfogo diventa virale VIDEO

I problemi con la Esteghlal Tehran, soprattutto legati al mercato, avevano portato le parti sul punto di rottura, crisi poi rientrata, ma i problemi, evidentemente, non sono stati completamente risolti

di Redazione

Stramaccioni alza la voce in conferenza stampa e dà il via ad uno sfogo diventato virale: “Due mesi pieni di problemi, ma io non mollo. Quello che è successo oggi (mancava l’interprete in panchina ndr) è una mancanza di rispetto, per me e per la mia professionalità. Se sei un allenatore straniero e alla prima partita ti tolgono il traduttore, è sabotaggio. Continuerò a lottare e sapete per chi? Per i tifosi, che qui sono fantastici, e questo è tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy