Coronavirus, aperta un’indagine su Liverpool-Atletico Madrid

Coronavirus, aperta un’indagine su Liverpool-Atletico Madrid

L’indagine ufficiale è volta ad accertare l’esistenza di un legame diretto tra la sfida e un picco di casi e decessi da COVID-19 nella città e nella regione

di Redazione

Il Liverpool Council ha aperto un’indagine ufficiale per verificare l’esistenza di un eventuale legame tra la sfida di Champions tra i Reds e l’Atletico Madrid e l’emergenza Coronavirus.

Come riporta il Liverpool Echo, il sindaco Joe Anderson ha incaricato il nuovo direttore della sanità pubblica della città, Matt Ashton, di condurre un’indagine ad ampio raggio per cercare di accertare l’esistenza di un legame diretto tra la sfida e un picco di casi e decessi da COVID-19 nella città e nella regione.

Più di 3.000 tifosi dell’Atletico si erano recati a Liverpool per la sfida, nonostante in Spagna fosse stata già stabilita la disputa degli incontri a porte chiuse.

Il sindaco Joe Anderson ha dichiarato: All’epoca ho detto che il fatto che i tifosi dell’Atletico non potessero vedere le partite nella loro città, ma potessero viaggiare per una sfida a Liverpool fosse assurdo, ma il governo e la UEFA hanno deciso che la partita sarebbe comunque stata disputata. Ora vogliamo capire se quella decisione abbia avuto un impatto sulla gente di questa città”.

 

FONTE Calcioefinanza.it

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy