Inghilterra, Sir Alex Ferguson accusato di combine per un match contro la Juventus

Inghilterra, Sir Alex Ferguson accusato di combine per un match contro la Juventus

Avrebbe accettato un Rolex da 30 mila sterline

di Redazione

Secondo il Daily Telegraph, l’agente italiano Giuseppe Pagliara, che ai tempi del fatto collaborava con Luciano Moggi, ha raccontato di una combine fra Manchester United e Juventus per una partita di Champions League. Secondo quanto riportato dal tabloid, l’uomo avrebbe regalato all’ex manager Sir Alex Ferguson un orologio Rolex d’oro da 3o mila sterline.

Pagliara, che al momento è sotto processo per corruzione, avrebbe raccontato la vicenda: “Se c’è una cosa su cui posso sempre fare affidamento è l’avidità degli allenatori. Pensavo che gli italiani fossero corrotti, ma qui in Inghilterra è ancora peggio. Si nasconde tutto sotto il tavolo. Non sai quanti mi chiamano dopo il trasferimento di un loro giocatore e mi chiedono: ‘Pino, c’è un caffè per me?’. Ho aperto tanti di quei conti correnti in Svizzera…”.

FONTE Itasportpress.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy