Atalanta, Gasperini furioso contro il Var

Atalanta, Gasperini furioso contro il Var

L’allenatore nerazzurro sul fallo di mano di Bastos: “Errore gravissimo”

di Redazione

Dopo la sconfitta con la Lazio in finale di Coppa Italia, Gasperini non contiene le feroci critiche verso il Var per la mancata concessione di un rigore per fallo di mano di Bastos (già ammonito) nell’area della Lazio su tiro di De Roon: “Io dalla panchina non me ne ero accorto, ma è un errore gravissimo. Questo è un tiro che va in gol. È un episodio da Var. È inaccettabile. Va bene, siamo sempre pronti ad accettare la sconfitta sportivamente, però questo è un episodio gravissimo. Non è un episodio sano, la casistica è molto chiara. Forse non avremmo vinto lo stesso, però così non va bene: non ci fosse il Var allora posso anche giustificare. Abbiamo assistito a una stagione di rigori e rigorini, ma questa cosa è pesante. Non ci fosse la Var potrei tacere, ma c’è.  Sono venuti in 22mila da Bergamo, non c’è rispetto per tutti loro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy