Di Biagio: “Europeo fallimentare, ma il lavoro svolto negli anni è stato positivo”

Di Biagio: “Europeo fallimentare, ma il lavoro svolto negli anni è stato positivo”

Torna a parlare l’ex CT dell’Under 21

di Redazione

UDINE – Nello scorso giugno l’Italia ha ospitato l’Europeo Under 21, ma la Nazionale azzurra non è riuscita neppure a superare il proprio girone. Un’avventura decisamente al di sotto delle aspettative, che ha portato all’addio del CT Gigi Di Biagio, sostituito da Nicolato. Ai microfoni di Sky Sport, lo stesso Di Biagio è tornato a parlarne.

LE SUE PAROLE – “Bisogna scindere quello che ho fatto in questi anni dall’Europeo che, probabilmente, è stato fallimentare, ma il lavoro svolto durante gli anni da tecnico dell’Under 21 no. Abbiamo dato trenta giocatori alla Nazionale A. Futuro? Quando uno ha la passione e la voglia di tornare in campo, non ci si sofferma sulla categoria. E’ arrivata qualche richiesta anche a livello di Nazionali A, ma non voglio avere fretta. Sono sereno, valuterò con calma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy