Giappone: spunta Mazzarri come possibile c.t.

di Monica Valendino, @Moval1973

Prosegue la caccia del Giappone, alla ricerca di un nuovo commissario tecnico in seguito all’esonero di Javier Aguirre. Dopo Leonardo Prandelli, spunta un nome nuovo per la panchina dei Blu Samurai, reduci dall’eliminazione ai quarti di finale nell’ultima Coppa d’Asia: si tratta di Walter Mazzarri, che dopo il flop all’Inter potrebbe decidere di rimettersi in gioco sulla panchina di una nazionale.

Nei giorni scorsi pareva imminente l’arrivo di Leonardo, ma la pista si è poi sensibilmente raffreddata. E’ di sabato, invece, il rifiuto di Cesare Prandelli, che aveva ricevuto un’offerta diretta dalla federazione giapponese. L’ex c.t. dell’Italia – a cui è stata chiesta una risposta immediata – ha però declinato la proposta perché non se l’è sentita di dire un sì rapido senza prima poter valutare le condizioni del progetto.

Nelle ultime ore sono così salite le quotazioni di Walter Mazzarri, che resta legato all’Inter con un contratto fino al 2016. Il tecnico, forte dei 3,5 milioni di ingaggio a stagione garantiti dai nerazzurri, non ha certo fretta di tornare in panchina, ma mettersi al comando di una nazionale come il  Giappone potrebbe offrirgli l’opportunità di una grande rivincita dopo le delusioni rimediate a Milano.

Sportmediaset

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy