L’Iraq di Adnan fuori dalla corsa alla fase finale dei Mondiali

Il team di Radhi Shenaishil è stato sconfitto di misura dalla capolista del girone B, l’Arabia Saudita. Con quattro punti in 7 gare gli iracheni sono eliminati

di Redazione

E’ terminata con tre turni d’anticipo la corsa dell‘Iraq alla fase finale dei Mondiali di Russia 2018. Questa sera, infatti, il team di Radhi Shenaishil è stato sconfitto per 1-0 dall’Arabia Saudita (rete di Al Shehri al 53′) nella settima gara delle qualificazioni del girone B dell’Afc. Schierato nell’undici di partenza, il bianconero Ali Adnan è rimasto in campo per 58 minuti. Il terzino dell’Udinese dovrebbe rientrare già domani e tornare a dispozione di mister Gigi Delneri a partire da giovedì. Giappone e sauditi, dunque, rimangono in testa al gruppo con 16 punti, seguiti dall’Australia (13). Fuori dalle posizioni utili, Emirati Arabi Uniti (9), Iraq (4) e Thailandia (1).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy