Qual. EuroU21 – Italia U21 stesa 3-0 dalla Svezia di Ingelsson

Qual. EuroU21 – Italia U21 stesa 3-0 dalla Svezia di Ingelsson

Buona prestazione del centrocampista bianconero, capitano della formazione gialloblù, che è riuscito a sostenere il centrocampo svedese contro la blasonata “corazzata” degli azzurrini

di Redazione

La qualificazione si complica per gli azzurrini di Nicolato. In testa c’è l’Irlanda con 16 punti (in 7 partite), Italia seconda con 13 (in 6 match), poi Islanda a 12 (6) e in quarta piazza gli stessi svedesi che, dopo questa vittoria, tornano in corsa con 9 punti in 6 gare giocate. La squadra di Nilsson si dimostra molto più avanti (il campionato è a metà percorso) rispetto agli azzurrini, che soffrono l’assenza di elementi come Locatelli, Bastoni, Kean o Zaniolo. La Svezia mette in mostra invece uno dei suoi gioiellini: Jesper Karlsson. Perché è vero che segna una doppietta Almqvist, ma è l’aletta dell’Elfsborg a mandarci in tilt.

Buona prestazione del bianconero Ingelsson, capitano della formazione gialloblù, che è riuscito a sostenere il centrocampo svedese contro la blasonata “corazzata” degli azzurrini. Chissà che non possa tornare utile nel centrocampo di mister Gotti.

TABELLINO:

SVEZIA (4-4-2) – Dahlberg; Bejimo, Henriksson (89 Jallow), Isherwood, Kahl; Bengtsson, Erlingmark, Ingelsson (C), Karlsson (89 Björkengren); Irandust (78 Nygren), Almqvist (78 Crona)
A disp.Rönning, Ekdal, Hellborg, Hussein, Wålemark
All.: Roland Nilsson
———
  
ITALIA (4-3-3) – 
Carnesecchi; Adjapong (68 Casale), Del Prato, Gabbia, Pellegrini (68 Sala); Maleh (46 Varnier), Carraro (90+2 Colpani), Zanellato; Sottil (46 Scamacca), Pinamonti, Cutrone
A disp.: Plizzari , Melegoni, Maggiore, Esposito
All.
: Paolo Nicolato
———
Arbitro: Luis Godinho (POR)
(Teixeira e Jesus)
IV uff.: André Narciso (POR)
——
Ammoniti: 32 Henriksson (S), 45 Erlingmark (S), 59 Dahlberg (S), 62 Pinamonti (I), 82 Zanellato (I), 88 Nygren (S)
Espulsi:

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy