Serie A, sui diritti Tv: “Rispetto delle scadenze di pagamento previste dai contratti”

La Lega Serie A attraverso il comunicato sulla ripresa del campionato, ha fatto chiarezza anche sulla situazione legata ai diritti Tv

di Redazione

La Lega Serie A, attraverso un comunicato ha reso nota la data di ripresa del campionato. Ma ha anche fatto chiarezza sulla situazione legata ai diritti Tv. Infatti la Lega ha espresso l’intransigenza al rispetto delle scadenze di pagamento dei contratti con i licenziatari dei diritti. Ecco la nota: “La Lega Serie A ribadisce, nel rapporto con i licenziatari dei diritti audiovisivi 2018-2021, la necessità del rispetto delle scadenze di pagamento previste dai contratti per mantenere con gli stessi un rapporto costruttivo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy