AIC, Tommasi: “Servono almeno quattro settimane per tornare a giocare”

Il presidente dell’AIC, Damiano Tommasi ha parlato della possibile ripresa del campionato di Serie A

di Redazione

Il presidente dell’AIC, Damiano Tommasi ha parlato della ripresa del campionato di Serie A e del tempo necessario per tornare a giocare. Queste le sue parole ai microfoni di Rai Sport: “La prudenza viene prima di tutto, servono certezze prima dal punto di vista medico. I tempi di cui abbiamo bisogno però non coincidono con quelli della scienza. Speriamo di poter accelerare nelle prossime settimane per il ritorno in campo, i giocatori non ce la fanno più. Vogliono giocare. Abbiamo chiesto un organo di sicurezza per tutti. Quante settimane di allenamento ci vorranno per tornare in campo? Almeno quattro, anche se alcuni ragionano su sei. Diciamo comunque che quattro sono sufficienti per scongiurare infortuni. 13 o 20 giugno, quale data per ritorno in campo? Non poniamo limiti se davvero vogliamo ripartire. Quattro settimane vediamole come necessarie per tornare in campo senza infortuni”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy