Brescia, Balotelli si presenta all’allenamento ma non viene fatto entrare nel centro sportivo

Altro episodio negativo per Mario Balotelli, che questa mattina si è presentato al centro sportivo del Brescia e non è stato accolto al campo di allenamento

di Redazione

La vita calcistica di Mario Baleotelli sembra non conoscere pace e tranquillità. Dopo la lettera di licenziamento del Brescia all’indirizzo dell’ex Inter, che non si sarebbe presentato agli allenamenti e che non avrebbe partecipato secondo il tecnico Lopez, alle esercitazioni durante la quarantena, oggi l’ex attaccante azzurro si è presentato al centro sportivo lombardo. Arrivato a Torbole Casaglia alle ore 9, per riprendere gli allenamenti, secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, Mario sarebbe stato respinto da un addetto della società dopo una breve discussione verbale. Evidentemente la società di Cellino intende non far partecipare Balotelli alle sedute di allenamento visto il comportamento poco esemplare dell’attaccante di Palermo. Queste le sue parole fuori dal centro sportivo rivolte ai cronisti presenti: “Adesso dite che non voglio allenarmi…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy