Calcio, Salvini : “Non sono d’accordo con Conte. Prima si torna allo stadio meglio è”

Calcio, Salvini : “Non sono d’accordo con Conte. Prima si torna allo stadio meglio è”

Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini ha parlato della riapertura degli stadi al pubblico

di Redazione

Il numero uno della Lega Nord, Matteo Salvini ha parlato della questione relativa alla riapertura degli stadi al pubblico. Il leader del partito della Lega ha risposto alla chiusura totale del premier Conte che non ritiene opportuna la riapertura degli stadi. Queste le sue parole ai microfoni di Radio Punto Nuovo: “Io non sono d’accordo con Conte. Lo sport è vita, è passione, il calcio è fondamentale. Dico al caro signor Conte: senza fare questioni di partito, che la regione Emilia Romagna, governata dal Pd, organizzerà il Gran Premio e sarà presente il pubblico, contingentato, ma è previsto. Invitiamo alla cautela, alla prudenza, alla distanza, al buon senso, cosa che tutti hanno dimostrato in sei mesi. Non vogliamo fare i concerti di Vasco al San Paolo, ma sono sicuro che fa il male dell’Italia chi cavalca ancora la paura, per esempio, è ripartita dal Festival del cinema dove si è entrati scaglionati e in sicurezza. Non si fa il bene del Paese continuando a dire no. Gradualmente e prudentemente dobbiamo andare avanti”. La chiusura con una battuta: “Poi, da tifoso dico: alla terza partita con il pubblico finto, cambio canale. E ricordo a tutti che noi abbiamo stadi enormi. Prima si torna ad uno sport in presenza, meglio è, sempre rispettando le norme“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy