news calcio

De Paul a DAZN – “Mi piace giocare con la suola come Riquelme. Ma non sono bravo come lui”

UDINE, ITALY - DECEMBER 15: Rodrigo de Paul of Udinese Calcio looks on during the Serie A match between Udinese Calcio and FC Crotone at Dacia Arena on December 15, 2020 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Ecco le parole di Rodrigo De Paul

Redazione

UDINE - Questa sera l'Udinese farà visita alla Sampdoria per l'anticipo del sabato sera.  Luca Gotti sperava di recuperare qualche giocatore ma, alla fine, dovrà rischierare il classico 3-5-1-1. Musso in porta. La difesa sarà composta da Becao, Bonfazi e Samir. Gli esterni di centrocampo saranno Larsen a destra e Zeegelaar a sinistra. Sulla mediana invece Walace è favorito su Arslan. Nessun dubbio invece per Mandragora e De Paul. Pereyra agirà invece sulla trequarti. In attacco Gotti però non ha sciolto le riserve: Lasagna o Nestorovski per una maglia da titolare, con l'ex Carpi favorito. Dalla panchina invece partirà Deulofeu che ha smaltito l'edema osseo patito contro il Benevento.

SAMPDORIA - Claudio Ranieri incassa il forfait di Tonelli e dovrà fare i conti anche la squalifica di Jankto. In porta confermato Audero. I quattro della difesa saranno Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello. Mediana con Candreva e Damsgaard schierati sugli esterni: al centro Thorsby, Ekdal, con Adrien Silva pronto a rilevare uno dei due. In attacco sicuro del posto è Keita. Al suo fianco uno tra Verre e Quagliarella, con il capitano favorito su Verre. A gara in corso potrebbe esordire Torregrossa.

Il match di questa sera verrà trasmesso, con ogni partita del sabato sera, su DAZN. L'emittente in vista del match ha intervistato l'argentino numero 10 dell'Udinese. Ecco cosa ha detto l'ex giocatore del Valencia: "Mi piace giocare con la suola. Io sono nato giocando a calcetto e si gioca tanto così. Riquelme? E' stato uno dei miei giocatori preferiti nel suo tempo. Quando lui metteva la palla sotto la suola era difficile che gliela rubassero. Guardando lui da bambino, l'ho fatto anche io. Non certo come lui, ma è una caratteristica che ho anche io".

Il patron Pozzo, dopo aver annullato il ritiro, si aspetta una vittoria o quanto meno un pareggio dei suoi.

Potresti esserti perso