Diritti TV, il Tribunale di Milano accoglie il ricorso della Lega contro Sky

Il Tribunale Civile di Milano ha emesso un decreto ingiuntivo nei confronti di Sky che non ha pagato l’ultima rata dei diritti TV

di Redazione

Il Tribunale Civile di Milano ha emesso un decreto ingiuntivo accogliendo il ricorso della Lega di Serie A nei confronti di Sky, che non ha saldato l’ultima rata (131 milioni) dei diritti tv della stagione 2019/20. Lo apprende l’ANSA. Il decreto ingiuntivo non è immediatamente esecutivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy