Diritti Tv, l’idea di De Laurentiis piace all’Udinese

Diritti Tv, l’idea di De Laurentiis piace all’Udinese

Il progetto di una Tv della Lega avrebbe catalizzato l’interesse della società friulana

di Redazione

Aurelio De Laurentiis punta sulla produzione e vendita del prodotto calcio, così come da tempo fa nel mondo del cinema. L’idea, che prevede lo sviluppo di una media company senza cedere azioni, avrebbe catalizzato l’interesse di alcuni club (Udinese e Fiorentina) e prevede introiti per 20 miliardi in 6 anni dai diritti tv.

Il progetto partirebbe con il finanziamento di una banca (si parla di Unicredit o Intesa Sanpaolo) di circa un miliardo. La banca sarebbe poi tutelata dal flusso di incassi, mentre la Lega potrebbe assicurarsi contro eventi eccezionali come il Covid, magari presso i Lloyd’s di Londra.

De Laurentiis punta a lasciare poi un costo di distribuzione alle diverse piattaforme (come Sky e Netflix) che trasmetteranno le partite della Serie A.
FONTE Calcioefinanza.it
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy