Empoli, Andreazzoli non molla: “Possiamo ancora salvarci”

Empoli, Andreazzoli non molla: “Possiamo ancora salvarci”

Parla l’allenatore dell’Empoli

di Redazione

UDINE – Con la vittoria ottenuta ieri sull’Empoli in rimonta, il Bologna ha praticamente ipotecato la salvezza, facendo anche un favore all’Udinese. I toscani hanno un piede in Serie B, ma la matematica non li ha ancora condannati alla retrocessione. Andreazzoli, nonostante la situazione sia piuttosto critica, non si rassegna e crede ancora alla salvezza, come ha dichiarato a Radio Lady.

LE SUE PAROLE – “Giochiamo le partite che dobbiamo giocare ancora. Abbiamo 12 punti a disposizione e fino a quando la matematica non ci condanna, noi ancora non siamo in Serie B. Cosa servirà in questo finale? Dobbiamo spingere tutti quanti nella stessa direzione fino alla fine. Altrimenti andiamo al mare la domenica invece di disputare la partita. Dobbiamo avere la forza mentale per combattere lo scoramento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy