FIGC, accordi preliminari possibili anche tra club della stessa lega

La FIGC ha comunicato le modalità di accordi preliminari tra calciatori e società per la prossima stagione

di Redazione

La FIGC attraverso un comunicato la modalità di accordo tra calciatori in scadenza e nuovi club alla fine della stagione. Ecco la nota: “Richiamata la normativa di cui all’art. 105 commi 1 e 2 delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C., è consentito alle società ed ai calciatori di stipulare e depositare presso la piattaforma telematica federale accordi preliminari da lunedì 1° giugno 2020 e fino a lunedì 31 agosto 2020. In deroga a quanto previsto nella stagione 2019/2020, saranno consentiti in questo periodo accordi tra società appartenenti allo stesso campionato e/o girone in costanza di svolgimento dei campionati stessi. I preliminari pervenuti dopo il 31 agosto 2020 saranno passati agli atti privi di efficacia“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy