Figc, attivato pool per il rispetto del protocollo sanitario

L’organismo verificherà che gli allenamenti dei club professionistici d’ora in avanti vengano svolti secondo quanto previsto dai Protocolli della Federazione

di Redazione

La Figc da oggi ha attivato un pool ispettivo della Procura federale che avrà il compito di verificare il rispetto delle indicazioni contenute nei Protocolli sanitari della Federazione, così come sono stati approvati dal Governo. L’organismo, che è alle dirette dipendenze del procuratore, verificherà che gli allenamenti dei club professionistici a oggi individuali e dal 18 maggio in gruppo, vengano svolti secondo quanto previsto dai Protocolli indicati.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy